LA COLLEZIONE PRIMAVERA ESTATE 2018 DI MAX MARA

Max Mara è uno dei clienti più prestigiosi che usufruisce dei servizi di Veneto Dress Service e per la prossima stagioni la raffinatezza e lo stile minimal imperano nella nuova linea di Max Mara per la prossima stagione calda. Protagonista assoluto il tailleur dal taglio sartoriale.

Max Mara ha sfilato il secondo giorno di Milano Moda Donna con una collezione per la primavera estate 2018 all’insegna dell’essenzialità, ricercata.

LA COLLEZIONE PRIMAVERA ESTATE 2018 DI MAX MARA

Il protagonista assoluto della passerella è il completo giacca pantalone: tailleur dal taglio sartoriale e dalla linea pulita, che spaziano dalla versione delicata in glicine, alla più romantica tempestata di fiorellini di campo all over, all’elegantissima in organza, fino all’outfit in total denim e a quella gessata da ufficio.

Sfila anche il trench, lungo oltre il ginocchio, morbido. E giochi di trasparenze. C’è il cappotto androgino leggero che scende dritto, lineare, in tinta cammello. Ci sono il contrasto black and white. E i motivi floreali sfoggiati in total look.

Le gonne si trasformano in frange, grosse e lunghe, che si muovono a ogni passo, oppure si aprono con spacchi profondi, sensuali ma bon ton. Talvolta superano di poco il ginocchio, talvolta scendono oltre la caviglia.

Minimal anche le jumpsuit monocromatiche che attingono alle divise da lavoro: gamba e manica lunga, colletto da camicia, linea morbida, ma non troppo, e soprattutto pulita.

Tutto parte da look realizzati con blocchi di colore come cammello, bianco e blu denim. Materiali leggeri come lino e organza prendono il posto di lane e cahsmere disegnando volumi e silhouette classici senza essere didascalici.

LA COLLEZIONE PRIMAVERA ESTATE 2018 DI MAX MARA

Ci sono le stampe fiorate, gestite con sicurezza e senza leziosità, e risulta indovinata l’idea di proporre un nuovo logo all-over per dare più identità di brand tanto agli abiti quanto agli accessori.

Non mancano, infine, due pezzi destinati a far parlare di sé: il cappotto-accappatoio e la gonna a ‘doppio petto’, due modelli di derivazione tradizionalista condotti però verso un’estetica più contemporanea.

Veneto Dress Service lavora da anni con Max Mara ed è un’azienda tessile all’avanguardia che si pone sul mercato come azienda di riferimento del settore fashion per servizi che partono dalla progettazione al collaudo finale del capo finito.

CONTATTA VENETO DRESS SERVICE PER LA PRODUZIONE DEL TUO CAMPIONARIO DI ABBIGLIAMENTO UOMO – DONNA – BAMBINO

http://venetodressservice.it/contatti/

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here